Pulizia serbatoi

0
240

La pulizia serbatoi è un lavoro importante offerto da un’azienda di spurghi e che risulterà fondamentale per garantire un’igiene di sicurezza adeguata dentro una struttura che utilizzerà questi contenitori soprattutto per stoccare liquidi.

 Possiamo quindi dire che un’ azienda di spurghi è utile proprio quando si tratta di offrire servizi di pulizia e manutenzione per quanto riguarda le varie tipologie di serbatoio: in questo caso può fare differenza proprio perché andrà a garantire la qualità dei liquidi stoccati nonché la durata del serbatoio in questione.

Ricordiamo che i serbatoi di solito vengono utilizzati in vari ambiti quali agricoltura e settore domestico con lo scopo di contenere vari tipi di liquido come per esempio carburanti, Oli sostanze chimiche e acqua potabile: ed ecco perché sarà fondamentale pulirli proprio perché in questo modo si potranno prevenire varie cose tra le quali ricordiamo la formazione di  batteri alghe che possono compromettere in maniera irreparabile la qualità del liquido che viene stoccato, oltre al fatto che può causare danni agli impianti alle strutture a cui tutto è collegato.

Ricordiamo anche che pulire in maniera regolare i serbatoi può aumentare la durata perché si andranno a prevenire fenomeni di deterioramento e corrosione sia delle componenti interne che delle pareti.

Possiamo quindi dire in definitiva che  un’azienda di spurghi. grazie alla sua esperienza e competenza garantite dai professionisti che lavorano all’interno. può offrire al cliente soluzioni professionali e efficace con lo scopo di mantenere un serbatoio in perfette condizioni

 

Quali sono le fasi principali del processo di pulizia di un serbatoio fatto  da un’azienda di spurgo

 Ma allora per quanto riguarda la pulizia di un serbatoio diciamo che ci sono degli step da seguire partendo da un’ispezione preliminare che servirà per guardare meglio il serbatoio ed  individuare eventuali problemi come per esempio crepe o perdite o segni di corrosioni per poi svuotare il serbatoio perché il liquido che è contenuto dentro di esso dovrà essere rimosso utilizzando sistemi di aspirazione e pompe, con lo scopo di accedere alle pareti interne per poterle pulire.

Quindi le pareti interne verranno pulite insieme alle componenti varie attraverso l’utilizzo di detergenti specifici, spazzole nonché dispositivi ad alta pressione che serviranno per rimuovere in maniera completa incrostazioni, sporco presenti sulle varie componenti interne come per esempio le valvole e le tubazioni.

 Molto importanti anche il processo di risciacquo e disinfezione nel senso che a un certo punto il serbatoio dovrà essere risciacquato con acqua pulita per cui sarà disinfettato con soluzioni a base di vari oggetti atmosferici come il cloro, con lo scopo di eliminare eventuali e nocivi microrganismi.

A questo punto si può procedere a una verifica e un asciugatura del serbatoio che poi verrà ispezionato per verificare l’efficacia e la pulizia nonché l’assenza di residui o contaminazioni.

Altra cosa molto importante è il riempimento e la messa in funzione nel senso che una volta che viene terminata la pulizia, il serbatoio dovrà essere riempito quindi del liquido previsto in questi casi perché solo così si può assicurare massima sicurezza e igiene.