Il rientro in classe non ferma gli “affari”: spaccia nei giardini pubblici vicino ad una scuola

0
304

Dopo appena due giorni dall’inizio dei servizi di controllo da parte dei carabinieri a Roma finalizzati a garantire il regolare svolgimento delle attività didattiche, una persona è stata arrestata perrché gravemente indiziata di detenzione ai fini di spaccio.

Nel corso della mattinata, all’interno dei giardini pubblici adiacenti una scuola, tra via delle Palme e via Castore Durante, un uomo di 34 anni è stato notato mentre faceva movimenti sospetti proprio nel corso di una mirata attività di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti in prossimità degli istituti scolastici. Movimenti che, secondo i militari dell’Arma, erano verosimilmente riconducibili ad attività di spaccio.

Perquisito, il 34enne è stato trovato in possesso di 4 dosi di cocaina per 1,2 grammi di “polvere”, 16 dosi di eroina e 8 pezzi di hashish. L’arrestato è stato condotto presso le aule di piazzale Clodio e al termine dell’udienza ed il provvedimento è stato convalidato.

Fonte: RomaToday