Trekking & Forest Bathing: un tuffo nel verde dei Monti Sabini

0
266

Una facile passeggiata adatta anche ai meno allenati per raggiungere un angolo tranquillo nella splendida foresta alle pendici del Monte Tancia, massima elevazione del gruppo dei Monti Sabini.

Sotto giganteschi esemplari di faggio la guida Stefania Calzini, accompagnerà i partecipanti in un bagno di foresta, una pratica di benessere di origine giapponese, “shinrin yoku” che letteralmente significa immergersi nella foresta. Numerosi studi hanno dimostrato che lo stare consapevolmente a contatto con l’ambiente naturale, migliora il sistema cardiovascolare, rafforza il sistema immunitario e riduce i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress. Questa pratica terrà impegnati per circa 2 ore. Al termine si consumerà sul posto il pranzo al sacco per poi tornare alle automobili seguendo il percorso dell’andata.

Trekking & Forest Bathing: tutte le informazioni

Lunghezza e dislivello del percorso: 8 km, 300 m.
Durata: tutta la giornata (saremo di ritorno alle automobili per le 16:30-17)
Abbigliamento e equipaggiamento: abbigliamento a strati (una maglietta di ricambio e uno strato caldo per l’attività di forest bathing) scarpe da trekking, cappello, k-way o mantellina per la pioggia, un piccolo telo per sedersi a terra, crema solare, pranzo al sacco, qualche snack facilmente digeribile, 1,5 lt di acqua.

Guida: Stefania Calzini, guida ambientale escursionistica socia Lagap e forest bathing guide certificata FTHub

Quota di partecipazione: 25 euro
La quota comprende attività di forest bathing condotta da guida di forest bathing certificata FTHub e accompagnamento nell’escursione sopra indicata di guida ambientale escursionistica provvista come associata LAGAP di polizza di responsabilità civile professionale con massimale di 5.000.000 di euro a sinistro, polizza infortuni giornaliera per ogni partecipante.

Ora e luogo dell’appuntamento: ore 9 a Poggio Perugino (RI); il luogo esatto dell’appuntamento verrà comunicato al momento della prenotazione. Modalità di prenotazione: tramite messaggio WhatsApp 3404084321 o mail stefania.calzini@hotmail.com entro le ore 16 di sabato 10 settembre
Nel messaggio è necessario indicare, nome e cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale di ogni partecipante (dati necessari per poter stipulare la polizza infortuni giornaliera).

Fonte: RomaToday