Condensatore ed elettrodi Roma

0
57
Condensatore ed elettrodi Roma
Condensatore ed elettrodi Roma

Il condensatore ed elettrodi Roma, sono delle componenti elettriche che hanno semplicemente la funzione di accensione e di rilevazione del gas e vengono posizionati normalmente nella camera di combustione della nostra caldaia sulla quale viene fondamentalmente fatta arrivare una scarica di corrente la quale viene generata da un piccolissimo trasformatore il quale in presenza di Gas genera una fiamma consentendo così la messa in funzione della nostra caldaia.

Condensatore ed elettrodi Roma
Condensatore ed elettrodi Roma

Questi elementi per essere installati su caldaie, vengono realizzati con componenti di qualità per essere applicato sul maggior numero e sulla maggior parte dei bruciatori, il filo solido è normalmente modellabile in base all’installazione che si andrà ad eseguire e viene realizzato in materiale acciaio inox con un diametro di circa 3 mm mentre il diametro della ceramica è di circa 11 mm e la sua lunghezza di circa 67 mm e viene utilizzato su caldaie di vario genere nonché anche sui generatori di aria calda a gasolio e altri tipologie che montano il modello di elettrodo con queste misure equivalenti ,In ogni caso esistono elementi di varia misura adattabili ad ogni tipo di caldaia e Marchio.

Spesso capita che il nostro dispositivo abbia difficoltà ad avviarsi o addirittura non si sia  acceso completamente, ed uno dei motivi che conduce a questa anomalia   potrà certamente essere il condensatore che serve ad immagazzinare energia, essendo un componente elettronico che svolge esclusivamente questa funzione.

Spesso ci si trova senza acqua in casa a causa dell’ avvio faticoso o di un arresto totale della nostra caldaia, problema causato perlopiù da un condensatore guasto, o da un elettrodo guasto.

 Contattare un tecnico specializzato per la riparazione della nostra caldaia

Diventa di fondamentale importanza contattare un tecnico specializzato per la riparazione della nostra caldaia che disponga di condensatori ed elettrodi adatti per il modello del nostro dispositivo in modo tale da sostituire le parti danneggiate con pezzi originali riportando la caldaia in condizioni ottimali.

Un tecnico professionista nel settore delle caldaie e della loro manutenzione ed installazione,valuterà se i valori che fanno riferimento alla capacità del condensatore siano adeguati, e qualora fossero troppo bassi ad esempio se il valore è minore di 35 MF, il tecnico provvederà alla sostituzione ricollegando i fili alla stessa posizione di come erano collocati precedentemente applicandoli al condensatore che verrà posizionato su appositi morsetti disposti proprio per questo utilizzo

I condensatori di avviamento sono comuni in tutti i dispositivi come le caldaie e ci si può accorgere del loro guasto qualora si veda il dispositivo condensatore gonfio o se vi sono dei liquidi Questo, potrebbe voler dire che è guasto E bisognerà controllarne e la capacità assicurandosi di scaricare i condensatori prima di testarlo prendendo un oggetto di metallo dotato di una maniglia isolata e tenendo l’estremità Metallica sui contatti del con così da scaricarlo senza ottenere problemi come prendere la corrente, infatti ogni tecnico prima di testare il condensatore, dovrà scaricarlo poiché questo elemento conserva elettricità.

Affidarsi quindi a tecnici specializzati resta sempre la scelta migliore.