Home Servizi «Picchiata dalla famiglia perché non voglio il velo». Una 14enne di Ostia...

«Picchiata dalla famiglia perché non voglio il velo». Una 14enne di Ostia si presenta dai carabinieri: «Ho paura»

88

La ragazzina è stata anche minacciata di ritornare in Bangladesh.

«Sono stata picchiata perché non voglio portare il velo»: così una ragazzina di 14 anni si è rivolta sabato pomeriggio ai carabinieri di Ostia raccontando di essere stata aggredita più volte dai familiari perché non voleva indossare il velo.

La ragazza ha accusato la madre e il fratello di averla aggredita in diverse occasioni e di essere stata anche minacciata di ritornare in Bangladesh. Dopo l’ennesima lite, la ragazzina si è rivolta sabato pomeriggio ai carabinieri raccontando di essere stata picchiata dal fratello. È stata medicata in ospedale per un lieve trauma cranico e graffi sul viso. Ora si trova in una struttura protetta. I carabinieri hanno inviato un’informativa alla Procura dei Minori.

Fonte: ilmessaggero.it