Home Uncategorized Incendiano rifiuti, carabinieri seguono colonna di fumo e scoprono accampamento abusivo

Incendiano rifiuti, carabinieri seguono colonna di fumo e scoprono accampamento abusivo

78

Hanno seguito la colonna di fumo e si sono trovati davanti una mini favela. Sono stati i carabinieri della Stazione Roma Flaminia e della Stazione Roma Trionfale ad intervenire in un’area verde a Roma nord, nei pressi del ponte Flaminio di corso di Francia, dove era stato segnalato un incendio.

I militari, una volta intervenuti, hanno appurato che in quella zona si era accampato abusivamente un gruppo di 5 cittadini romeni senza fissa dimora, che stava alimentando un impianto elettrico posticcio mediante un generatore a benzina. Le fiamme, che si erano sprigionate da un cumulo di rifiuti posto a poca distanza dall’accampamento, si sono autoestinte senza arrecare danni.

I Carabinieri hanno denunciato a piede libero i 5 cittadini romeni con le accuse di invasione di terreni o edifici e deturpamento e imbrattamento di cose altrui. Sul posto anche personale dei Vigili del Fuoco e della Polizia Locale Roma Capitale.

Fonte: RomaToday