Home Servizi Linee Roma-Napoli e Roma-Nettuno sospese, disagi per i pendolari

Linee Roma-Napoli e Roma-Nettuno sospese, disagi per i pendolari

52

Nelle stazioni di Roma Termini, Latina, Nettuno, Aprilia e Campoleone è attiva l’assistenza di Trenitalia per informare e gestire eventuali necessità dei viaggiatori presenti.

Bus e navette ferroviarie sostituive per limitare i disagi ai pendolari della Linea FL7 e della Lindea FL8. Resta così sospesa la circolazione ferroviaria fra Roma e Latina, sulla linea Roma-Napoli (via Formia), e sulla Roma-Nettuno, a causa dei danni provocati dal maltempo agli impianti tecnologici della linea e della stazione di Torricola.

La circolazione dei treni regionali fra Roma e Latina, linea Roma-Formia-Napoli, e fra Roma e Nettuno è sospesa e lo sarà almeno fino a venerdì 8 ottobre. Alcuni Intercity Giorno sono sostituiti fra Roma e Napoli da una navetta ferroviaria che percorrerà la linea AV con fermata ad Aversa. Altri Intercity Giorno e tutti gli Intercity Notte percorrono l’itinerario via Cassino con maggiori tempi di viaggio di circa un’ora e mezza.

Poi ci sono le navette bus che partono nelle stazioni di Roma Termini, Latina, Nettuno, Aprilia e Campoleone percorrendo tutte le fermate dei treni della FL7 e della FL8. È stato attivato un servizio bus tra le stazioni di Roma Termini e Latina e tra Roma Termini e Nettuno. Predisposti anche i servizi di Smart Caring e attivato il servizio di Customer Care nelle stazioni di Roma Termini, Campoleone, Nettuno, Aprilia e Latina.

Sui social, già da ieri, tanti sono stati i pendolari che hanno riportato le loro odissee. “C’è gente che sono ore che sta qui e si lamenta ma nessuno di Trenitalia che arriva per risolvere. Non si può comunicare che ci sono autobus sostitutivi negli orari dei treni, quando non c’è un minimo di organizzazione”, ha scritto Giovanni sul gruppo Facebook Linea Roma-Nettuno FL8 – Pendolari. “Ieri il Cotral da Laurentina ci ha messo quasi due ore, senza treno è un problema”, lamenta Alessia.

Antonio consiglia una strada alternativa per chi da Roma deve arrivare ad Aprilia. “Bisogna arrivare a Cecchina è la soluzione ideale, i treni qui sono in perfetto orario e a solo 15 minuti da Aprilia”. Il problema è arrivarci. “Ci sono parcheggi?”, chiede Loredana. “Sì, ma è piccolo, a pagamento e l’80% per i dipendenti”, la risposta. Nel frattempo i tecnici di RFI (Gruppo FS) stanno lavorando per ripristinare le condizioni di sicurezza e riattivare il servizio. È in corso la riprogrammazione dell’offerta commerciale.

Fonte: RomaToday